Taccuino di stile by Reporter Italy | La camicia alla coreana: dall’Oriente con tendenza
20487
single,single-post,postid-20487,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-2.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.5,vc_responsive

La camicia alla coreana: dall’Oriente con tendenza

Camicia con colletto alla coreana

La moda e le tendenze non hanno davvero più confini. Parlando di abbigliamento da uomo in particolare, ormai stili e tendenze si mescolano a seconda della creatività di stilisti e designer. E i risultati sono sorprendenti! Ad esempio, per noi di Reporter Italy che abbiamo fatto della camicia da uomo il nostro marchio di fabbrica, una delle migliori soluzioni per l’uomo che vuole essere originale senza essere eccessivo è la camicia con il collo alla coreana.

Camicia alla coreana: caratteristiche

Come si riconosce questo tipo di camicia? Dal suo colletto molto particolare, che richiama l’abbigliamento uomo in puro stile orientale. Ispirandosi al vestiario tipico dei paesi Orientali, e riprendendo le linee degli abiti dell’imperatore dell’Antica Cina, questo tipo di camicia reinterpreta il sapore orientale in chiave moderna. Ed è così che è diventata un capo che ha fatto il suo ingresso nella moda maschile dei nostri giorni, rappresentando una scelta di stile.

Una camicia con il collo alla coreana è in grado di dare un tocco di classe in ogni situazione, grazie alle sue linee particolari che la rendono elegante al punto giusto ma soprattutto ricercata. Si tratta di un capo che conferisce uno stile etno-chic reinterpretato secondo la moda dei giorni nostri, regalando quel pizzico di originalità che si fa notare.

Questo tipo di camicia ha poi un vantaggio: data la conformazione del suo colletto, privo delle tradizionali punte e della piegatura, si può indossare senza cravatta. Ciò lo rende un capo perfetto per  situazioni non troppo formali ma durante le quali vogliamo mantenere una certa raffinatezza e sobrietà.

Tipologie di colletto alla coreana

Queste camicie possono avere differenti tipi di colletto, ognuno con le sue caratteristiche. Vediamo le tipologie più comuni:

  • Coreana standard: si tratta del tradizionale collo alla coreana, il più elegante di tutti, da indossare in situazioni formali.
  • Coreana senza asola: ha un’abbottonatura a scomparsa, che rende la camicia leggermente più casual ed è più indicata a un pubblico giovane.
  • Coreana smussato: ha delle punte smussate che danno un tono più composto ma originale
  • Coreana aperto: la tipologia più casual e che assicura una maggiore libertà intorno al collo.

Colori, fantasie e occasioni di utilizzo

Le camicie alla coreana riprendono lo stile orientale anche nei tessuti: lino, seta e cotone soprattutto, leggeri e raffinati. Anche i colori si rifanno al gusto dell’Estremo Oriente: dall’intramontabile bianco alle tonalità pastello, passando per fantasie delicate o ricami.

Quando indossare una camicia di questo tipo? Dipende dalla variante scelta: il modello classico con bottoncino risulta molto elegante e dunque adatto alle occasioni formali, mentre le tipologie senza bottone o con il colletto aperto si adattano alle situazioni in cui si vuole essere sobri sì, ma con un tocco casual e rilassato.

Ora non ti resta che creare la tua camicia alla coreana con Reporter Italy, il servizio di camiceria personalizzato online!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.